Cosa é la caffeina?

La caffeina è uno stimolante chimico naturale. Nella sua forma pura, la caffeina è una polvere bianca, amara e cristallina. La caffeina può essere consumata in molti modi diversi, sia sinteticamente creati o naturalmente presenti in semi, foglie, noci e bacche. La caffeina è usata per creare prodotti di uso quotidiano come caffè, tè, bevande energetiche o integratori. Oltre alle fonti naturali, la caffeina sintetica è anche comunemente usata in molti cibi e bevande familiari e si estende anche all’acqua, alle gomme da masticare e ai prodotti per l’igiene personale.

Non ci sono differenze chimiche tra la caffeina naturale e quella sintetica, infatti, sono quasi indistinguibili. La differenza principale è che la caffeina naturale è estratta da prodotti vegetali, mentre la caffeina sintetica è prodotta da urea e acido cloroacetico. Anche il prodotto finale e l’effetto che questi due tipi di caffeina hanno sull’organismo sono incredibilmente simili.

La caffeina blocca l’adenosina, il neurotrasmettitore cerebrale che ci fa sentire addormentati. Mentre alla caffeina viene spesso data una cattiva reputazione per i suoi effetti sul sonno e l’ansia, ci sono innumerevoli benefici per la salute che si possono ottenere consumando caffeina. Questi includono l’aumento della concentrazione, l’aumento della memoria e l’aiuto per alimentare attraverso un duro allenamento. Questi benefici sono particolarmente accentuati se abbinati all’aminoacido L-teanina, che contrasta gli effetti negativi della caffeina. Per saperne di più sugli incredibili benefici che questa coppia ha da offrire nel nostro articolo qui.

Qui, approfondiamo i diversi tipi di caffeina, sia di origine naturale che sintetica, a partire da quella più famosa del gruppo.

Caffeina nel Caffé

Il caffè è una delle prime cose che ci viene in mente quando pensiamo alla caffeina – e questo è a ragione! Il caffè è la bevanda più popolare al mondo con circa due miliardi di tazze bevute ogni giorno! Ma la caffeina non è solo un gioco da ragazzi e caffè a parte; la caffeina si trova anche in oltre sessanta altre piante, tra cui i semi di cacao e le foglie di tè!

La tazza media di Joe contiene in media 100mg-140mg di caffeina. Molte persone suppongono che il caffè decaffeinato non contiene caffeina; tuttavia, questo non è il caso in quanto il caffè decaffeinato può contenere fino a 12mg di caffeina.

Caffeina nel the

Molte persone credono che il tè contiene livelli più bassi di caffeina ed è meno stimolante del caffè, ma questo non è il caso. La tazza media di tè contiene circa 75mg di caffeina. Il tè verde è leggermente più basso a 60mg per tazza, seguito dal tè bianco con 55mg a tazza. Se siete alla ricerca di un tè a bassa caffeina, optate per il tè Oolong che contiene solo 35mg.

Come accennato in precedenza, l’aminoacido L-teanina funziona incredibilmente bene in collaborazione con la caffeina per contrastare gli effetti collaterali negativi stimolanti. L-teanina si trova nelle foglie di tè, quindi una tazza di Rosy Lea ti dà una doppia dose di benefici per la salute. 

Caffeina nelle bevande energetiche

La caffeina non è l’unico ingrediente stimolante utilizzato nelle bevande energetiche, anche se di solito è uno degli ingredienti principali in termini di rapporto. Le bevande energetiche sono solitamente create utilizzando una combinazione di caffeina, altri stimolanti vegetali come il guaranà, zuccheri semplici come il glucosio, aminoacidi, erbe come il ginseng e vitamine. Queste bevande sono commercializzate per migliorare l’energia, aumentare la resistenza e le prestazioni atletiche, migliorare la concentrazione o addirittura aiutare a perdere peso.

Una sola lattina di bevanda energetica disponibile in commercio può avere tra 80 e 280 mg di caffeina a seconda delle dimensioni.

 

Caffeina nel cioccolato

Il cioccolato fondente contiene una piccola quantità di caffeina insieme ad altre sostanze naturali che possono aiutare a migliorare l’umore e fornire una spinta energetica. La caffeina si trova nei solidi di cacao ma non nel burro di cacao, quindi è possibile stabilire la quantità di caffeina nel cioccolato in base al contenuto di cacao e al buio. Più alta è la percentuale di solidi di cacao nel cioccolato, più caffeina contiene per grammo.

Il cioccolato fondente ha circa 25mg di caffeina in una porzione da 50g. Il cioccolato al latte è significativamente più basso con meno di 10 mg di caffeina per 50 g di porzione. Poiché il cioccolato bianco è fatto usando solo burro di cacao e zero solidi di cacao, non contiene caffeina.

Caffeina negli integratori

Ad alcune persone non piace il gusto del caffè o del tè, a meno che non sia pieno di cumuli di zucchero. Questo potrebbe rendere le pillole di caffeina una scelta preferibile fornendo una spinta energetica senza aggiungere calorie. Ci sono alcune pillole di caffeina che contengono caffeina naturale, estratta durante il processo di produzione della birra; altre possono contenere caffeina sintetica.

Gli integratori di caffeina sono la forma più pura di caffeina in quanto non sono diluiti o miscelati con altri prodotti chimici. Le misure esatte in capsule e compresse possono aiutare a regolare l’assunzione di caffeina. Questo rende la caffeina facile da controllare e mantenere un’assunzione regolare. Ciò detto, la maggior parte dei supplementi di caffeina media tra 100mg-200mg dosi; così, se vi piace il vostro caffè, tè o altre bevande / alimenti a base di caffeina, vale la pena di considerare quanto caffeina si consuma da altre fonti e forse cadere una birra o due dalla vostra assunzione giornaliera prima di prendere un supplemento di caffeina. Provate la nostra Caffeina per la Performance per un aumento di energia super semplice quando ne avete più bisogno.

Guarda la gamma completa degli integratori con caffeina

Caffeina per un preallenamento? Abbiamo davvero deliziose bevande in polvere pre-allenamento.

Da ricordare:

Il consumo di caffeina fino a 400 milligrammi al giorno è considerato sicuro per la maggior parte delle persone, ma tenete presente che questa quantità è costituita dall’intero apporto giornaliero di caffeina. Tuttavia, le madri incinte o che allattano e quelle con condizioni cardiache preesistenti dovrebbero sbagliare sul lato della cautela, con minori assunzioni giornaliere raccomandate che vanno da 200 a 300 mg. Quindi, a condizione che rimangano entro gli importi indicativi di caffeina giornaliera, si dovrebbero raccogliere i benefici senza effetti negativi.

Molte persone sostengono di non poter funzionare senza il caffè del mattino e si affidano ad esso per iniziare la giornata. Mentre l’effetto della caffeina è molto più mite di quello delle droghe stimolanti illegali; ha la capacità di causare dipendenza per chi si affida alla caffeina come parte importante della propria dieta e del proprio stile di vita. Conoscendo il contenuto di caffeina in diverse bevande e alimenti, si può facilmente tenere d’occhio la propria assunzione per evitare la dipendenza da caffeina e garantire di rimanere entro le linee guida di cui sopra.

La caffeina non è così malsana come è stata ritratta in passato; al contrario, infatti, con ampie prove per mostrare i molti benefici per la salute del consumo di caffeina. Così, la vostra tazza quotidiana di tè o caffè è un modo semplice e divertente per ottenere una spinta di energia insieme all’abbondanza di altri benefici per la salute!

Referenze:

  1.   Astorino, Todd & Rohmann, Riana & Firth, Kelli. (2008). Effect of caffeine ingestion on one-repetition maximum muscular strength. European journal of applied physiology. 102. 127-32. 10.1007/s00421-007-0557-x.
  2.   Borota, Daniel & Murray, Elizabeth & Keceli, Gizem & Chang, Allen & Watabe, Joseph & Ly, Maria & Toscano, John & Yassa, Michael. (2014). Corrigendum: Post-study caffeine administration enhances memory consolidation in humans. Nature neuroscience. 17. 10.1038/nn.3623.
  3.   Britishcoffeeassociation.org. (2019). Coffee Facts | British Coffee Association. [online] Available at: https://www.britishcoffeeassociation.org/coffee-in-the-uk/coffee-facts
  4.   Heckman, Melanie & Weil, Jorge & Mejia, Elvira. (2010). Caffeine (1, 3, 7-trimethylxanthine) in Foods: A Comprehensive Review on Consumption, Functionality, Safety, and Regulatory Matters. Journal of food science. 75. R77-87. 10.1111/j.1750-3841.2010.01561.x.
  5.   Lee, J. I. M. S. O. N. (2009, July 9). Energy drinks vs. sports drinks: know thy difference. Retrieved from http://speedendurance.com/2009/07/09/energy-drinks-vs-sports-drinks-know-thy-difference/
  6.   MacCance, R. and Widdowson, E. (2015). McCance and Widdowson’s the composition of foods. Cambridge: Royal Soc. of Chemistry.
  7.   nhs.uk. (2019). Should I limit caffeine during pregnancy? [online] Available at: https://www.nhs.uk/common-health-questions/pregnancy/should-i-limit-caffeine-during-pregnancy/ [Accessed 30 Sep. 2019].
  8.   Patocka, Jiri & Navratilova, Zdenka & Krejcar, Ondrej & Kuca, Kamil. (2019). Coffee, Caffeine And Cognition: A Benefit or Disadvantage?. Letters in Drug Design & Discovery. 16. 10.2174/1570180816666190620142158.
  9.   Gilbert, R. (1985). Caffeine consumption. Progress in clinical and biological research. 158. 185-213.
  10.               Rogers, Peter & Smith, Jessica & Heatherley, Susan & Pleydell-Pearce, C. (2008). Rogers PJ, Smith JE, Heatherley SV, Pleydell-Pearce CW. Time for tea: mood, blood pressure and cognitive performance effects of caffeine and theanine administered alone and together. Psychopharmacology 195: 569-577. Psychopharmacology. 195. 569-77. 10.1007/s00213-007-0938-1.
  11.               Sanders, L. (2019). EFSA Spotlight: What is a ‘Moderate Amount’ of Caffeine, Anyway? [online] IFIC Foundation. Available at: https://foodinsight.org/efsa-spotlight-what-is-a-moderate-amount-of-caffeine-anyway/.
  12.               Uddin, Md. Sahab & Sufian, Mohammad Abu & Hossain, Md & Kabir, Md. Tanvir & Islam, Md. Tanjir & Rahman, Md & Rafe, Md. Rajdoula. (2017). Neuropsychological Effects of Caffeine: Is Caffeine Addictive?. Journal of Psychology & Psychotherapy. 7. 1-12. 10.4172/2161-0487.1000295.

 

 

Leave a Reply

Premiamo i nostri lettori utilizzano il codice TPW30 per uno sconto del 30%.
Acquista ora>
close-image