Benessere e Stare in FormaNutrizione

Nutrizione Per La Perdita Di Peso

By 1st Ottobre 2018 No Comments

Nutrizione Per La Perdita Di Peso

 

Tutti gli esperti concorderanno sul fatto che, quando si cerca di ridurre la percentuale di grasso corporeo, la nutrizione svolge un ruolo fondamentale e farla bene può determinare se si ottengono i risultati desiderati o meno. Ci sono centinaia di diete e tutte hanno alcuni punti validi, ci sono alcuni fondamentali che caratterizzano quelle di maggior successo. Qui guardiamo a questi fondamentali e come puoi incorporarli nella tua dieta per abbassare la percentuale di grasso corporeo.

 

CALORIE E PERDITA DI GRASSO

In primo luogo, la perdita di grasso si ottiene creando un “deficit calorico”, cioé si bruciano / si usano più calorie di quelle che si mangiano. Questo “deficit calorico” può essere raggiunto mangiando di meno o esercitando una combinazione dei due. Successivamente per quanto riguarda quante calorie da tagliare dalla vostra dieta o bruciare, gli esperti ritengono che ci siano 3.500 calorie in mezzo chilo di grasso, si dovrebbero bruciare 3.500 calorie in più per perdere quei 500 grammi. Quindi se tagliate 500 calorie dalla vostra dieta tipica ogni giorno, perdete circa mezzo chilo a settimana (500 calorie x 7 giorni = 3.500 calorie). È importante ricordare che questa è solo teoria e in realtà quando ci si pesa, questo quantitativo può fluttuare in base alla massa muscolare magra, alla ritenzione idrica e a tutta una serie di altri fattori. Ma questo è un concetto di base che si deve assolutamente capire quando si fa una dieta.

METABOLISMO E PERDITA DI GRASSO

Il tuo metabolismo (o metabolismo basale) è definito come la velocità con cui l’energia viene utilizzata da un organismo a riposo completo. Questa è solo la quantità di calorie che bruceresti se restassi a letto tutto il giorno e non facessi assolutamente nulla o il numero di calorie necessarie per rimanere in vita. Ora alcune persone hanno un alto metabolismo, il che significa che bruciano calorie ad un ritmo elevato anche a riposo, mentre altri hanno un metabolismo basso che significa che sono predisposti a conservare il grasso molto facilmente. Quindi l’obiettivo di qualsiasi programma di dieta sarebbe quello di mantenere il metabolismo alto in modo da poter quindi continuare a bruciare calorie anche a riposo.

Un modo per farlo è evitare di consumare i tradizionali 3 pasti al giorno al giorno e invece dividere l’assunzione di cibo in 6-7 pasti distanziati a circa 2-3 ore di distanza. Mangiando la stessa quantità di cibo ma semplicemente cambiando la frequenza, quindi consentite al vostro corpo più tempo per digerire il cibo e per di più si mantiene il funzionamento del metabolismo in modo più efficiente e ad un ritmo più elevato. Inoltre un altro punto importante per quanto riguarda il metab olismo e la tempistica dei pasti è che mentre dormi il tuo metabolismo rallenta; quindi è importante mangiare i pasti più grandi durante il giorno (quindi fornire le calorie e il carburante necessari per tutta la giornata) e i pasti più piccoli verso la fine della giornata per assicurarti di non andare a letto con eventuali calorie in eccesso (o carboidrati) che potrebbero trasformarsi in grasso mentre dormi.

INSULINA E PERDITA DI GRASSO

Quando si fa una dieta si deve prestare particolare attenzione all’insulina, questo perché mentre l’insulina aiuta a trasportare i nutrienti ai muscoli, è anche l’ormone più lipolitico (accumulo di grasso) nel corpo, spandendo gli acidi grassi e il glucosio nelle cellule adipose essere immagazzinato come grasso corporeo. Éstato dimostrato che riduce il consumo di grassi (lipolisi) e aumenta l’accumulo di grasso (lipogenesi). Quindi, quando si vuole ridurre il grasso corporeo è necessario mantenere l’insulina al minimo e un modo per farlo è evitare qualcosa ad alto contenuto di zuccheri o carboidrati con un alto indice glicemico, poiché l’insulina viene rilasciata in risposta all’innalzamento dei livelli di zucchero nel sangue e l’innalzamento dei livelli di zucchero nel sangue è causato da zuccheri o carboidrati ad alto indice glicemico.

 

 

Leave a Reply

Premiamo i nostri lettori utilizzano il codice TPW30 per uno sconto del 30%.
Acquista ora>
close-image