EUR

0 prodotti  € 0,00

CARRELLO

PURO & NATURALE una nutrizione vincitrice di premi
200 INNOVAZIONI DELLA NUTRIZIONE per tenervi in trionfo
OLTRE 4 MILIONI di contatti social
SPEDIZIONE GRATUITA quando tu raggiungi i magici 60€

Proteine whey e intolleranza al lattosio

 

Le proteine del siero di latte sono molto probabilmente l'integratore sportivo più popolare sul mercato al giorno d'oggi. Le proteine del siero vengono semplicemente ottenute durante il processo di produzione del formaggio. Infatti, dopo che vengono rimossi l'acqua e il contenuto di caseina, si ottengono le proteine whey concentrate, che sono spesso predilette da molti atleti e culturisti per i numerosi benefici che esse possono fornire al corpo.

Le proteine del siero sono proteine sicure ed efficaci per la maggior parte degli adulti. Poiché le proteine whey contengono piccole quantità di lattosio, a volte possono causare effetti collaterali associati a questa intolleranza, tra cui un aumento dei movimenti intestinali, nausea, gonfiore, diarrea e riduzione dell'appetito.

 

Protein Truffles

Proteine whey e intolleranza al lattosio

 

L'intolleranza al lattosio è un problema digestivo comune per cui il corpo non è in grado di digerire il lattosio. Il lattosio è un tipo di zucchero che si trova nel latte e nei prodotti lattiero-caseari, mentre nel corpo si trova sotto forma di enzima chiamato lattasi. In caso di intolleranza al lattosio, il corpo non produce abbastanza lattasi, il che significa che il lattosio non viene completamente digerito. L'intolleranza al lattosio in genere si manifesta come dolori addominali, flatulenza e diarrea dopo l'ingestione di fonti lattiero-casearie come le proteine del siero di latte. La maggior parte delle persone affette da intolleranza al lattosio possono ancora consumare piccole quantità di lattosio senza effetti negativi. Ci sono quindi diverse opzioni disponibili per coloro che cercano un apporto di proteine di qualità, ma volendo evitare i sintomi di intolleranza al lattosio.

 

 

 

Whey

Proteine whey isolate contro l'intolleranza al lattosio

 

La prima scelta per coloro che cercano di evitare i sintomi di intolleranza al lattosio è quella di prendere le proteine del siero di latte isolate come le nostre Whey Protein 90 Isolate. Le proteine whey isolate subiscono un processo di microfiltrazione chiamato a flusso incrociato (Cross Flow). Tramite questo processo, si separano le proteine dai grassi, dal colesterolo e dal lattosio, ottenendo così una proteina pura come prodotto finale. L'isolato di proteine del siero di latte contiene meno lattosio rispetto alla maggior parte delle proteine presenti sul mercato. E' quindi una scelta molto comune per coloro che cercano di evitare alti livelli di lattosio e sintomi di intolleranza al lattosio. Anche se il concentrato di proteine del siero di latte è già considerato a basso contenuto di lattosio, le proteine isolate del siero di latte hanno un livello ancora più basso a causa di questo ulteriore processo di fabbricazione.

 

 

 

Alternative non casearie alle proteine whey

 

Anche se proteine del siero di latte rimangono la scelta più comune per la maggior parte degli atleti, le proteine non-casearie stanno guadagnando popolarità. Le proteine non casearie forniscono gli stessi vantaggi e mantengono un profilo aminoacidico quasi identico a quello della proteina di siero di latte. Le proteine non-casearie sono spesso la scelta per coloro che cercano di evitare le proteine a base di latte, come le proteine whey. Coloro che soffrono di intolleranza al lattosio, o vogliono evitare le proteine del siero per altri motivi, potrebbero considerare le seguenti proteine:

 

+ Proteine di soia

Sono delle proteine vegetali che più si avvicinano al profilo aminoacidico delle proteine del siero di latte. Sono spesso considerate l'alternativa più efficace alle proteine del siero e sono ampiamente utilizzate da atleti vegetariani o vegani.

 

+ Proteine dei piselli

Sono una fonte di proteine ​​vegetali naturali al 100% a base di frazioni proteiche concentrate di piselli. Le proteine del ​​pisello mantengono un profilo aminoacidico a catena ramificata eccellente, simile a quello delle proteine ​​del siero.

 

+ Proteine della canapa

La natura "tutto in uno". Una fonte proteica estremamente densa di nutrienti prodotta dalla canapa con alti livelli di zinco, magnesio, ferro, potassio e acidi grassi essenziali.

 

+ Proteine del riso integrale

Alcuni atleti in realtà preferiscono questo tipo di proteina grazie alle sostanze nutrienti supplementari si trovano al suo interno. Queste includono elevati livelli di alcune vitamine B, un buon profilo di aminoacidi e un alto contenuto di fibre.


 

Home

Cancella i Dati
Guarda i Prodotti
Aggiunto al Carrello con Successo

Cosa Stanno Guardando Gli Altri Clienti Adesso